Seppur a mercato ufficialmente chiuso, sono stati già firmati diversi precontratti che hanno impegnato i calcettisti prescelti per far parte del nuovo corso della compagine casalnuovese.

Il volto nuovo

Nunzio Laurenzio, nella stagione precedente accasato nella formazione del Città di Acerra – serie C2 – ha sposato il progetto Tigre, scegliendo i casalnuovesi nonostante le diverse proposte ricevute.
Un passato trascorso nelle fila dell’Acacie Casavatore, Cercola Millennio, Friends Arzano e Futsal Pomigliano, nelle serie D, C/2 e C/1, arricchiscono il curriculum di Laurenzio facendone un veterano.

Le parole del mister

“Di Laurenzio ho apprezzato sin da subito l’entusiasmo con cui ha accettato la proposta. E’ un calcettista che non ha bisogno di presentazioni, ci darà una grossa mano.” Le parole di Mister Torre.

“Laurenzio ha capito sin da subito le potenzialità della squadra e la serietà del progetto. Non sempre conta la categoria, valgono molto di più le persone che ti circondano e le capacità organizzative. Meglio un campionato di Serie D da protagonista, di vertice, con l’obiettivo di salire immediatamente di categoria, così come è improntato il nostro, piuttosto che un campionato di serie superiore anonimo. Questa è una mia mera valutazione.
Abbiamo l’obiettivo di formare una rosa di caratura superiore per vincere immediatamente il campionato.
Non ci nascondiamo” ha continuato Mister Torre, palesando sin da subito le ambizioni della società.

Gennaro Petrone

Potrebbe interessarti

Maltempo, crolla il tetto degli spogliatoi allo stadio Landieri

Paura a Scampia nel tardo pomeriggio: allo stadio Landieri le forti raffiche di vento hann…