serie a tim

Quarta vittoria consecutiva per l’Atalanta che vince 1-0 contro la Juventus grazie alla rete nel finale dell’ucraino Ruslan Malinovsky. Con questa vittoria i bergamaschi salgono a quota 64 punti superando proprio i bianconeri in classifica che ora sentono la pressione del Napoli che in caso di vittoria stasera contro l’Inter aggancierebbero la squadra di Pirlo a quota 62 punti.

Atalanta – Juventus 1-0: Gasperini batte Pirlo

Sono i bergamaschi i primi a rendersi pericolosi in una partita particolarmente bloccata con Pessina che scambia con Muriel e va alla conclusione fuori di poco. Risponde la Juventus con Morata che ben servito da Chiesa spreca uno contro uno contro Gollini tentando una sorta di pallonetto mal riuscito. La partita resta sostanzialmente bloccata e all’intervallo è 0-0

Nella ripresa si fa pericoloso Muriel con un destro a giro che termina a lato di poco. Ancora la dea in avanti con i bianconeri a soffrire e a cercare di far muro contro gli attacchi atalantini. Zapata sfiora il goal di testa al 70′ ma non trova la porta di un soffio. Al minuto 86′ Malinovskyi sfiora il goal su calcio di punizione ma il polacco Szczesny è attento. Lo stesso giocatore ucraino però, un minuto più tardi sblocca la partita calciando dal limite dell’area e beneficiando della deviazione di Alex Sandro porta in vantaggio l’Atalanta. La Juventus non ha reazione e la squadra di Gasperini grazie a questa vittoria scavalca i bianconeri in classifica.

Atalanta – Juventus 1-0: gli highlights della partita

Riviviamo insieme le emozioni del match del Gewiss Stadium

Potrebbe interessarti

Atletico Madrid – Osasuna 2-1: video sintesi, goal e highlights da YouTube

Successo in rimonta per l’Atletico Madrid che dopo essere andata sotto nel punteggio…