Il suo Napoli ha perso la prima partita stagionale, ma Carlo Ancelotti è soddisfatto nel gioco messo in mostra dal suo Napoli.

A Miami contro il Barcellona, la gara si è conclusa 2-1 per gli spagnoli (leggi come è andata). “La squadra mi è piaciuta, i ragazzi hanno disputato una gara di personalità – spiega Ancelotti a Sky – in linea con quello mostrato nelle ultime due amichevoli con Liverpool e Marsiglia. Di fronte avevamo un avversario che conosciamo tutti e che ha tantissima qualità, se non sei organizzato li subisci. Ma noi siamo stati efficaci e pronti a tenere lo stesso ritmo di palleggio”.
“Nel totale delle occasioni probabilmente ne abbiamo avute più noi che il Barca – ricorda il tecnico – Sabato giocheremo un’altra partita e siamo fiduciosi di poter fare ancora bene, contro una grandissima squadra”. Ancelotti poi cerca di stemperare voci e attesa per il mercato: “Di James (Rodriguez, ndr) si parla troppo – dice – Di Lozano non so nulla, ma il mercato chiude a fine agosto quindi aspettiamo cosa succederà”.

Potrebbe interessarti

Savoia, l’abbraccio dei tifosi a squadra e società nel brindisi di fine anno

Di Luigi Capasso La buona fine è arrivata sul campo con 7 vittorie di fila e 12 risultati …