Emanuele Manuele classe 2003, sin da piccolissimo coltiva la sua passione calcistica all’A.S.D. Villaricca Calcio del Presidente Nicola Tambaro, distinguendosi per doti calcistiche e umane.

Il calciatore da sempre ha sognato di stare tra i pali e con sacrifici e con tantissima umiltà,  oggi approda, nonostante le lusinghiere proposte di club professionistici, al Giugliano 1928 del patron Salvatore Sestile. Mariano con le sue ‘parate’ ha attirato l’attenzione di diversi osservatori calcistici, che credono in lui e in un suo futuro roseo.

L’accordo del prestito è stato concluso dai presidenti Tambaro e Sestile, da anni icone del calcio nell’hinterland napoletano.I patron del Villaricca e del Giugliano, legati tra l’altro da una grande amicizia e da un grande affetto, da sempre, nonostante le immani difficoltà, hanno portato avanti le compagini calcistiche dei loro territori e tra loro c’e’ massima sinergia e collaborazione.   Hanno sempre lavorato e continuano a farlo per i giovani e per sostenerli nella realizzazione dei loro grandi sogni.

Il portiere classe 2003 partirà con la prima squadra del Giugliano per il ritiro in vista del Campionato di Serie D. 

“Sono felicissimo per Emanuele e per questa sua nuova esperienza calcistica con il Giugliano del caro amico Salvatore. Sono certo che saprà dimostrare le sue grandi doti e ci stupirà con le sue parate. A lui va il più sentito in bocca al lupo di tutta la grande famiglia del Villaricca Calcio. Noi facciamo il tifo per lui”, così il presidente Tambaro.

(Comunicato stampa)

Potrebbe interessarti

Savoia, i segreti dello stratega Parlato: così è nata l’impresa di Palermo

Di Luigi Capasso Se c’è una cosa che il Savoia di Carmine Parlato può vantarsi di av…