AGROPOLI – GLADIATOR 0-0

Agropoli: Sanchez, Guida (12′ st Garofalo), Leonetti (1′ st Cuomo), Siciliano, Bonfini, Sgambati, Camara, Sakata (20′ st Numerato), Cozzolino (35′ st Alvaro), Acunzo, Agate (1′ st Buonocore). A disposizione: Colella, Nathanael, Dampha, Tine. Allenatore: Giuseppe Ferazzoli

Gladiator: De Luca, Landolfo, Pantano, Pesce (14′ st Di Finizio), Maraucci, Sall, Di Paola (30′ st Guida M.), Vitiello, Del Sorbo, Odjè (30 Pt Andreozzi), Di Pietro (20′ st Marzano). A disposizione: Zagari, Ioio, Varriale, Saccavino, Celentano. Allenatore: Borrelli.

Ammoniti: Guida, Andreozzi, Leonetti, Del Sorbo, Pantano

La cronaca

Pari casalingo per l’Agropoli che nel derby campano contro il Gladiator impatta 0 a 0

Parte bene la compagine di Santa Maria Capua Vetere che dopo un minuto trova la prima conclusione con Del Sorbo che calcia a rete, ma Bonfini respinge sulla linea. Dopo otto minuti Di Paola impegna Sanchez che risponde presente.

Il numero sette nerazzurro ci riprova due minuti dopo su punizione ma l’estremo difensore è ancora attento.

L’Agropoli però è viva e quando accelera si rende pericolosa, come al 17′ quando in seguito ad una mischia De Luca si salva miracolosamente.

Al 20′ di nuovo ospiti avanti con Di Lucia che recupera un pallone sulla trequarti, si invola verso la porta e tenta la conclusione; anche in questo caso la retroguardia bianco-azzurra si salva.

Un minuto dopo è Sanchez a salvare il risultato su una conclusione da distanza ravvicinata di Del Sorbo.

La gara è divertente. Al 35′ Di Paola fa partire un traversone dalla destra che si stampa sul palo, poi ci prova Del Sorbo ma Sanchez dice ancora no.

Una manciata di minuti dopo l’Agropoli si proietta in avanti ma Agate calcia oltre la traversa. Il primo tempo si conclude con un colpo di testa di Odjé che il portiere respinge. Si va negli spogliatoi sullo 0 a 0.

La ripresa

Nella ripresa l’Agropoli è trasformata. Mister Ferazzoli inserisce Cuomo e Buonocore e la squadra si mostra più pimpante. La prima conclusione della ripresa arriva al 12′ con Acunzo che dal limite chiama De Luca alla parata.

Ancora il numero 10 ci prova su punizione dai trenta metri con la sfera che termina di poco al lato. Una manciata di minuti dopo è Buonocore a calciare a rete ma la palla finisce alle stelle.

L’Agropoli fa la partita, il Gladiator prova a rispondere in contropiede. Al 31′ Guida calcia un bolide dai 30 metri ma De Luca, non senza difficoltà, si stende a para.

Il Gladiator si fa vedere al 34′ con Maraucci che di testa sugli sviluppi di un corner manda di poco il pallone sopra la traversa.

La risposta dell’Agropoli è in un tiro di Acunzo, impreciso nella conclusione. Nei minuti finali le due squadre non sembrano accontentarsi del pari ma non si registrano ulteriori azioni in zona gol. Finisce 0 a 0.

Potrebbe interessarti

Il curioso caso di Antonio Maschio: allenatore a rischio squalifica

Antonio Maschio rischia una squalifica dai 6 agli 8 mesi. L’attuale allenatore in se…