AGOVINO VASTESE – Dopo un’importante storia calcistica col Giugliano, Massimo Agovino si rimette in gioco in Serie D sulla panchina della Vastese. A dare la notizia è stato il club abruzzese attraverso una nota sui suoi canali ufficiali. Di seguito quanto si legge:

La guida tecnica per la stagione 2020/2021 è stata affidata a mister Massimo Agovino. Classe 1967, nativo di Sant’Anastasia in provincia di Napoli, il neo allenatore approda al club biancorosso nell’ambito di un percorso professionale ricco di esperienze e significativi risultati sportivi. E’ stato al timone di squadre ambiziose e di alto livello (Sorrento, Savoia, Cavese, Potenza, Terracina, Grosseto e Nuorese tra le altre). Nel vicino Molise tappe all’Olympia Agnonese ed all’Atletico Trivento. Nelle ultime due stagioni ha guidato il Giugliano, vincendo il campionato di Eccellenza campano e classificandosi terzo nell’ultimo affrontato in Serie D, alle spalle della corazzata Palermo e del Savoia”.

“C’è grande entusiamo – le prime dichiarazioni del neo allenatore -. Vasto è una piazza importante e non nascondo che l’ho voluta fortemente rinunciando ad altre importanti opportunità. Ho voglia di misurarmi con un ambiente ed un pubblico di primissimo piano. Ritrovo alcuni amici, coi quali ho vissuto tappe fondamentali della mia carriera, e arrivo in quello che è, ho notato, è un gruppo di amici prima che dirigenti ed appassionati di calcio. C’è tanta voglia di ricominciare e di costruire tutti insieme una squadra ambiziosa”.

Potrebbe interessarti

Afragolese, rinviato il debutto in campionato per Covid

L’Afragolese non scenderà in campo in questo weekend a causa di una positività al Co…