NOLA AFRAGOLESE – L’Afragolese comincia al meglio il 2021 grazie alla vittoria ottenuta sul campo del Nola. I rossoblu hanno la meglio in un derby dove hanno legittimato la propria superiorità che, dinamica da sottolineare, non è stato sottovalutato nonostante le difficoltà dei padroni di casa. La vittoria arriva grazie alle reti di Energe, cui Masecchia chiede costantemente di invadere lo spazio e che esegue il compito, essendosi ritrovato in area di rigore dopo venti minuti, potendo così battere in rete, e Puntoriere, abile a beffare un colpevole Bellaros. Il minuto è il trentacinquesimo e la partita in discesa.

Nella ripresa il risultato non cambia, Sogno sfiora il tris ed è l’Afragolese a fare ancora la partita. Oltre che tecnica, la differenza tra le due squadre risiede soprattutto nell’atteggiamento: propositivo e sicuro per gli ospiti, incerto e a tratti remissivo per i bianconeri. Grazie a questa vittoria, la compagine allenata da Giovanni Masecchia si porta a quota tredici punti, mentre il Nola resta ancorato all’ultimo posto in classifica, complici gli appena tre punti ottenuti.

Potrebbe interessarti

Afragolese, che batosta: la Vis Artena ne fa cinque

AFRAGOLESE VIS ARTENA – Ennesimo KO casalingo per l’Afragolese, che quest̵…