di Domenico Oione

A distanza di un mese dalla dipartita del più grande, il Pibe de Oro, per Ciro Ferrara è stata una grande gioia ritrovare nel cofanetto dei ricordi, la medaglia in oro con dedica del Pibe. La medaglia riporta su una faccia, la scritta “DIEGO” e sull’altra “Grazie Ciruzzo per le mie 200 partite con la data del 24-9-89”.

Tale ha richiamato alla memoria un grande ricordo per Ciruzzo del campione.

Ferrara ha realizzato anche un libro nel quale Maradona ha scritto la prefazione mostrando tutto il suo grande amore per Napoli, per certi versi il suo testamento nei confronti della città che più di tutti lo ha amato.

Tutto è passato sotto gli occhi dei calciatori del Napoli in quel grande periodo calcistico che fu a dir poco splendido, per una città intera.

Sono passati alla sua mente i tanti ricordi vissuti, come i trionfi, ma anche le vicissitudini patite da tutti.

Ciruzzo ha concluso il suo post con una frase che concretizza una realtà dell’epoca, affermando: Ho visto Diego e dico ‘o vero”.

Potrebbe interessarti

Napoli – Benevento 2-0 | Riscatto azzurro nel derby campano

di Stefania Fina NAPOLI – BENEVENTO 2-0 Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahman…