Queste prime ore senza Diego Armando Maradona si stanno sentendo nel mondo del calcio e non solo. Tantissime società stanno onorando la memoria del Pibe de Oro. La passione e l’amore nei confronti del calciatore più forte della storia del calcio non ha limiti geografici o territoriali, infatti in questo articolo citiamo i gesti di due società così distanti ma al contempo vicine: la Salernitana e l’Atletico Madrid. Così come Avellino e Cavese che hanno seguito il trend tracciato dalla città di Napoli.

Il club granata ha dato il placet all’amministrazione comunale di Salerno per accendere i riflettori dello stadio Arechi, mettendo dunque da parte ogni possibile rivalità calcistica. Un’iniziativa che hanno seguito anche le città di Avellino e di Cava de’ Tirreni, che hanno tenuto “vivi” gli impianti del Partenio-Lombardi e del Simonetta Lamberti.

Invece al Wanda Metropolitano è suggestiva l’immagine che sta girando sul web della maglia dell’Argentina col numero 10 di Diego Armando Maradona poggiata su un sediolino in occasione della sfida di Champions League tra Atletico Madrid e Lokomotiv Mosca. Quindi, oltre al fiume di post delle tantissime società sportive, iniziano ad arrivare i primi significativi gesti a poche ore dalla scomparsa dell’asso argentino.

Potrebbe interessarti

Napoli, Koulibaly: “Il giorno dopo senti ancora di più il peso di una sconfitta”

Il difensore del Napoli Kalidou Koulibaly ha commentato a freddo la sconfitta maturata ier…