Accadde Oggi | 29 agosto 2003: il Milan di Ancelotti trionfa sul Porto di Mourinho

- Advertisement -

Le tante partite di Supercoppa europea che stiamo raccontando, vissute tutte in questo mese di agosto, ci fanno ritornare indietro nel tempo, a ricordare giocatori, squadre, eventi, personaggi.

Una delle più rievocative può essere considerata proprio questa del 2003. Erano trascorsi più o meno tre mesi da quando l’Italia intera aveva potuto vivere il trionfo di una finale di Champions League tutta tricolore, quando a Manchester, al “teatro dei sogni”, si erano trovate di fronte Milan e Juventus. La vittoria aveva arriso ai milanisti, più freddi dei bianconeri ai tiri di rigore, con l’ultimo trasformato da Andrij Shevchenko, che decretò il trionfo rossonero.

Non meno importante e significativa era stata la vittoria del Porto in Coppa Uefa, allorché a Siviglia i lusitani superarono gli scozzesi del Celtic Glasgow (3-2). Di significativo in questo caso c’era soprattutto il fatto che guida tecnica dei portoghesi era un giovane José Mourinho, già vincente, al suo primo incrocio con il Milan, anticipazione di tanti derby che poi avrebbe vissuto alla guida dell’Inter.

Quel 29 agosto il Milan continuò e completò quanto aveva iniziato a Manchester, fu infatti lo stesso Shevchenko a sbloccare i risultato dopo soli dieci minuti. I rossoneri rubarono palla a centrocampo e innescarono Rui Costa sulla destra, il portoghese sentiva aria di derby, si liberò e crossò in area dove intervenne con un perentorio colpo di testa l’ucraino che non lasciò scampo a Vitor Baia. Il Porto reagì e cercò di recuperare, ma la strada verso Dida fu sbarrata da Paolo Maldini e compagni della difesa, che si dimostrarono insuperabili. In questo modo la quarta Supercoppa europea andò ad arricchire la bacheca rossonera.

Il tabellino

MILAN – PORTO 1-0

Monaco – Stadio “Louis II” – 29 agosto 2003 – ore 20.45

Milan: Dida, Simic, Nesta, Maldini, PAncaro, Rui Costa (85’ Cafu), Gattuso, Pirlo, Seedorf (71’ Ambrosini), Shevchenko (76’ Rivaldo), Inzaghi. All.: Carlo Ancelotti

Porto: Vitor Baia, Ferreira, Jorge Costa, Ricardo Carvalho, Ricardo Costa, Costinha (67’ Bosingwa), Deco, Maniche, Alenichev (75’ Fernandes), Derlei, McCarthy (60’ Jankauskas). All.: José Mourinho

Arbitro: Graham Barber (Inghilterra)

Ammoniti: Seedorf (Mil), Pirlo (Mil), Ambrosini (Mil), Fernandes (Por), Maniche (Por)

Marcatori: 10’ Shevchenko

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

Speciale Europei

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.

P