È proprio di questi giorni l’ennesima vittoria, la sesta della serie, dell’Europa League da parte del Siviglia. La storia di queste vittorie inizia nell’ormai lontano 2006, quando ancora il trofeo si chiamava Coppa Uefa e fu per la prima volta vinto in maniera netta dagli andalusi nella finale di Eindhoven contro gli inglesi del Middlesborough (4-0). Come da tradizione, quel successo apriva la possibilità di giocarsi altre coppe, nella Supercoppa europea era in programma il derby spagnolo con il Barcellona. I catalani, a Parigi contro l’Arsenal, avevano vinto la loro seconda Coppa dei Campioni (2-1), ma questa inaugurava il ciclo vincente di questi anni recenti.

Quella Supercoppa europea fu, quindi, un affare spagnolo sbrigato in terra di Francia, disputandosi la finale in quello che per alcuni anni è stato lo scenario di elezione di questi match, il “Louis II” di Monaco.

Fin da subito la partita assunse i colori biancorossi del Siviglia, Juande Ramos incartò Frank Rijkaard infoltendo il centrocampo, fonte di gioco vitale dei blaugrana, colpendo di rimessa. Fu Renato, già al settimo, a portare in vantaggio i suoi con un tap in su tiro di Fabiano respinto da Vitor Valdes. Con il passare dei minuti, nonostante potevano schierare un trio d’attacco composto da Leo Messi, Samuel Eto’o e Ronaldinho, mai i catalani dettero l’impressione di poter sfondare, e anzi furono gli andalusi a raddoppiare, di testa con Frederic Kanouté sugli sviluppi di un angolo.

La ripresa vide gli inutili tentativi del Barcellona, ben controllati dal Siviglia, che calò il tris con un rigore di Enzo Maresca nel finale, che mise il sigillo alla sua prima Supercoppa europea.

Il tabellino

BARCELLONA – SIVIGLIA 0-3

Monaco – Stadio “Louis II” – 25 agosto 2006 – ore 20.45

Barcellona: Vitor Valdes, Belletti, Rafa Marquez, Puyol, Sylvinho (72’ Giuly), Xavi (57’ Iniesta), Motta (57’ Gudjohnsen), Deco, Messi, Ronaldinho, Eto’o. All.: Frank Rijkaard

Siviglia: Palop, Dani Alves, Navarro, Escudé, David, Navas (75’ Maresca), Poulsen, Renato, Adriano (81’ Puerta), Luis Fabiano, (46’ Martì), Kanouté. All.: Juande Ramos

Arbitro: Stefano Farina (Italia)

Ammoniti: Sylvinho (Bar), Kanoutè (Siv), Dani Alves (Siv), Navarro (Siv), Palop (Siv), Escudé (Siv), Maresca (Siv)

Marcatori: 7’ Renato (Siv), 45’ Kanouté (Siv), 90’ Maresca (Siv) rig.

Potrebbe interessarti

Partite Serie A: il punto della 36° giornata

Manca solo un’ultima gara per la conclusione della trentaseiesima giornata di Serie A, ma …