Fu ancora un derby spagnolo quello che caratterizzò l’assegnazione della Supercoppa europea del 2014, sempre il Siviglia protagonista, stavolta contro il Real Madrid. Erano Blancos euforici quelli guidati all’epoca da Carletto Ancelotti, con la gioia della Decima Champions League conquistata nella finale di Lisbona, casa tra l’altro di Cristiano Ronaldo, contro l’Atletico Madrid ai tempi supplementari (4-1). Aria più o meno di casa anche parlando della vittoria in Europa League del Siviglia, che allo Juventus Stadium di Torino si impose ai rigori sul Benfica, continuando la “maledizione di Bela Guttmann” (0-0  4-2 dcr).

Quella finale di Cardiff ebbe poca storia, il Real Madrid partì subito forte, creando occasioni, trovando il vantaggio nel primo tempo con Cristiano Ronaldo, che insaccò alle spalle di Beto un cross di Gareth Bale. Vani i tentativi degli andalusi di superare un attento Iker Casillas, all’inizio del secondo tempo fu sempre il fuoriclasse portoghese a sfruttare un ottimo assist di Karim Benzema e a raddoppiare. Così il Real Madrid mise in bacheca, accanto alla Decima, il suo secondo trofeo in questa competizione.

Il tabellino

REAL MADRID – SIVIGLIA 2-0

Cardiff – Cardiff City Stadium – 12 agosto 2014 – ore 20.45

Real Madrid: Casillas, Carvajal, Pepe, Sergiuo Ramos, Coentrão (84’ Marcelo), Kroos, Modric (80’ Ilarramendi), Bale, James Rodriguez (72’ Isco), Cristiano Ronaldo. All.: Carlo Ancelotti

Siviglia: Beto, Coke (84’ Figueiras), Pareja, Fazio, Navarro, Krychowiak, Carriço, Aleix Vidal (66’ Aspas), Denis Suarez (78’ Reyes), Vitolo, Bacca. All.: Unai Emery

Arbitro: Mark Clattenburg (Inghilterra)

Ammoniti: Vitolo (Siv), Navarro (Siv), Carvajal (RMa), Kroos (RMa)

Marcatori: 30’/49’ Cristiano Ronaldo (RMa)

Real Madrid – Siviglia | Gol e highlights della finale di Supercoppa

Ecco le azioni salienti del derby spagnolo dominato dall’asso portoghese Cristiano Ronaldo.

Potrebbe interessarti

Partite Serie A: il punto della 36° giornata

Manca solo un’ultima gara per la conclusione della trentaseiesima giornata di Serie A, ma …