La Supercoppa Europea del 2015 era la quarantesima edizione, ormai, di quel trofeo che apre la stagione calcistica delle coppe internazionali. Di fronte due rappresentanti della Spagna, che segnavano il dominio di quella nazione in Europa, Barcellona e Siviglia. I catalani avevano vinto la Champions League superando in finale la Juventus, alla sua ennesima finale persa (3-1), gli andalusi, invece, vivevano un momento magico, erano alla seconda vittoria delle tre consecutive in Europa League, questa contro gli ucraini del Dnipro (3-2). In un altro ex stato sovietico, a Tblisi in Georgia, si sarebbe disputata quella Supercoppa che fu anche la più ricca di reti.

Bastarono solo tre minuti a Ever Banega per trasformare in gol una punizione, ma già al quarto d’ora il “marziano” a nome Leo Messi aveva firmato la rimonta. Una rete di Rafinha e un’altra di Luis Suarez a inizio ripresa sembrarono indirizzare verso i blaugrana la vittoria, ma la squadra di Unai Emery non si dette per vinta e iniziò una incredibile rimonta fino al pareggio firmato da Jevhen Konopljanka, dopo che prima José Reyes e poi Kevin Gameiro su rigore avevano accorciato le distanze. Nei supplementari, però, il Barça si risvegliò e a cinque minuti dal termine trovò il definitivo vantaggio con Pedro, per la quinta vittoria dei catalani.

Il tabellino

Questo il tabellino:

BARCELLONA – SIVIGLIA 5-4 dts

Tblisi – Stadio “B. Paichadze” – 11 agosto 2015 – ore 20.45

Barcellona: ter Stegen, Dani Alves, Piqué, Mascherano (93’ Pedro), Mathieu, Rakitic, Busquets, Iniesta (63’ S. Roberto), Messi, Suarez, Rafinha (78’ Bartra). All.: Luis Enrique

Siviglia: Beto, Coke, Rami, Krychowiak, Tremoilinas, Krohn-Deli, Banega, Reyes (68’ Konopljanka), Iborra (80’ Mariano), Vitolo, Gameiro (80’ Immobile). All.: Unai Emery

Arbitro: William Collum (Scozia)

Ammoniti: Krychowiak (Siv), Coke (Siv), Banega (Siv), Immobile (Siv), Krohn-Deli (Siv), Mathieu (Bar), Pedro (Bar), Busquets (Bar), D. Alves (Bar)

Marcatori: 3’ Banega (Siv), 7’/16’ Messi (Bar), 44’ Rafinha (Bar), 57’ Suarez (Bar), 57’ Reyes (Siv), 72’ Gameiro (Siv) rig., 81’ Konoplianka (Siv), 115’ Pedro (Bar)

Il video

E adesso non vi resta che godervi gli highlights della sfida tra catalani e andalusi.

Potrebbe interessarti

Europa League, tutti i risultati finali: la Roma in semifinale

Era diventata una vera missione quella della Roma in Europa League, quella di mantenere al…