Serie C: il punto sulla 24° e uno sguardo ai possibili play off

Scritto da il 25 aprile 2018
Print Friendly

Mancano due giornate al termine del campionato di Serie C e  l’ipotesi spareggio è sempre più concreta, visto anche il calendario delle due capoliste. Il Sant’Egidio ha in cassaforte già i tre punti contro l’Irpinia e Frattese nell’ultima giornata. Invece, il Benevento affronterà il Pontecagnano e Afro Napoli.

Andiamo a vedere cos’è successo nell’ultima giornata giocata. Il Benevento ha battuto 2-1 la Salernitana grazie alla reti di Crovella e Signoriello, mentre per le granatine non basta Ricciardi. Al successo delle “streghe” risponde il Sant’Egidio che strapazza il Villaricca vincendo per 16-0. Mattatrice della giornata Olivieri a segno con ben 10 reti, mentre Cuomo ne mette a segno sei.

Conferma il terzo posto la Nocerina che batte 4-0 la Frattese. Successo anche per l’Afro Napoli che batte 4-3 il Pontecagnano in una gara decisa al 90’.  Alle picentine non basta Di Martino a segno con una tripletta, perché le bianco verdi vanno in gol con Barbato, Passante, Guardascione e Fiorenzano. Vittorie a tavolino per il Prater Club complice il ritiro dell’Irpinia, la Virtus Partenope contro il Comprensorio Casalnuovese e per il Napoli Primavera contro le cugine del Napoli Soccer.

Diamo uno sguardo anche ai play off. Per decretare la vincete del campionato al 99,9%  occorrerà far lo spareggio. La perdente in questo caso occuperà la seconda posizione in classifica. Qualora tra la seconda e la quinta in classifica, ultimo posto per i play off, ci saranno 10 o più di dieci punti in classifica sarà annullato il play off. Stesso discorso anche tra terza e quarta in classifica. In questo momento Nocerina e Pontecagnano, che devono ancora recuperare il match, è l’unico play off che si giocherà. La vincente affronterà la seconda in classifica nella finale dei play off.

© Copyright 2018 Isabella Lamberti, All rights Reserved. Written For: Il Corriere del Pallone

Info Isabella Lamberti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CONDIVISIONI