Sarri vola basso: “Percorso ancora lungo 7 mesi”

Scritto da il 19 novembre 2017
Print Friendly

Continua a volare basso Maurizio Sarri dopo l’undicesima vittoria in campionato: “Sarà un percorso lungo sette mesi. Ci sono squadre forti, una forte più forte di noi. Ci sono cinque squadre che hanno una media insostenibile. Dubito che tutte riescano a tenere questo passo, perché sarebbe anormale. Capisco che i ragazzi hanno un sogno, che il pubblico ha un sogno ma dobbiamo pensare a martedì. Abbiamo fatto un ottimo primo tempo, mentre nel secondo tempo abbiamo abbassato il baricentro. Mario Rui sta migliorando la tenuta, gli ho visto fare una gara più propositiva anche in fase offensiva. Purtroppo ci sono calciatori che migliorano la tenuta in allenamento ed altri che lo fanno in partita, Mario è uno di questi, quindi abbiamo bisogno di altre partite per vederne aumentare il minutaggio. Non è stato il Milan a spezzare la nostra manovra ma noi che ci siamo abbassati perché non riuscivamo a rubar palla in una posizione più alta del campo. Stiamo attraversando un periodo non certo ottimale dal punto di vista atletico ma penso che l’anno scorso in un periodo del genere abbiamo fatto sette punti in un mese, adesso continuiamo a far punti”.

Claudio Musella

© Copyright 2017 redazione, All rights Reserved. Written For: Il Corriere del Pallone

Info redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CONDIVISIONI