La S.G. Nocerina, ha la sua casa

Scritto da il 27 luglio 2017
Print Friendly

La S.G. Nocerina ha avuto in gestione lo stadio “Karol Woityla” di Nocera Superiore. Ecco i prossimi obiettivi.

 

La Sporting Girl Nocerina è lieta di comunicare l’avvenuta prese in gestione dello stadio “Karol Woityla” di Nocera Superiore. La società molossa di patron CItarella, affiliata già da inizio stagione con la Raffaelle Sergio Academy, che si occuperà solo del lato maschile, vuole portare avanti una valorizzazione culturale e sportiva di tutte le ragazze dell’Agro-Nocerino-Sarnese.

S.G. Nocerina, logo

Tale progetto, chiamato “Utopia”, consiste come primo tassello quello della gestione avvenuta ormai dello Stadio “Karol Woityla”. Successivamente sarà creata una scuola calcio esclusivamente per le bambine della zona; riuscire a migliorare la rosa a disposizione del tecnico Ciro Ferrentino, sociologo e allenatore abilitato UEFA B. le gare interne saranno giocato presso lo stadio citato prima. Per quanto riguarda la rosa sono in via di definizione alcuni acquisti, che al momento sono top secret.

Importanti novità anche sotto l’aspetto mediatico dove si sta vagliando una collaborazione con l’emittente locale “Nocerina Live”, che sul finire di stagione ci ha seguito nelle partite.

Insomma, la Sporting Girl Nocerina sta gettando le basi per un futuro roseo..

Ecco il nuovo organico societario:

Presidente: Giuseppe Citarella

Vice Presidente: Carmine Napoletano e Anna Rosa Citarella

D.G.: Anna Rosa Citarella,

D.S.: Tonia Afflitto

Segretaria: Miryam Terriccio

General Manager: Melissa Boccia

© Copyright 2017 Isabella Lamberti, All rights Reserved. Written For: Il Corriere del Pallone

Info Isabella Lamberti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CONDIVISIONI