Napoli-Nizza 2-0, partenza coi fiocchi

Scritto da il 16 agosto 2017
Print Friendly

NAPOLI – NIZZA 2-0

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan (85′ Rog), Jorginho, Hamsik (59′ Zielinsky); Callejon, Insigne, Mertens (74′ Milik). A disp.: Sepe, Maggio, Chiriches, Diawara. All. Sarri

Nizza ( 4-2-3-1): Cardinale; Souquet, Dante (94′ Burner), Le Manchard, Jaller; Walter, Koziello; Lees Melou, Sarr (59′ Boscagli) Saint-Maximin (82′ Walter); Plea. A disp. Benitez, Marcel, Makengo, Mahou. All. Favre

Arbitro: Marciniak (POL)

Assistenti di linea: Sokolnicki-Listkiewicz (POL)

Assistente d’area: Raczkowski-Musial (POL)

Quarto uomo: Siejka (POL)

Ammoniti: 63′ Insigne (Nap), 65′ Plea (Niz), 79′ Koziello (Niz), 79′ Koziello (Niz), 79′ Plea (Niz)

Espulsi: 79′ Koziello (Niz), 79′ Plea (Niz)

Marcatori: 13′ Mertens (Nap), 70′ Jorginho (Nap)

Rec: 1′ pt

Rec: 5′ st

Al “San Paolo” il Napoli di mister Sarri affronta il Nizza nella prima gara d’andata dei preliminari di Champions League. Gli azzurri sono reduci da un’amichevole ed il vantaggio per il gruppo di Sarri potrebbero essere le quattro gare ufficiali già giocate dai francesi. Inoltre, mister Favre dovrà fare a meno di Dalbert, Balotelli e Sneijder. Mister Sarri risponde col consueto modulo schierando Reina tra i pali. Nel reparto arretrato vediamo la coppia dei centrali Albiol-Koulibaly mentre sugli esterni si posizionano Hysaj e Ghoulam. A centrocampo pronti Allan, Jorginho ed Hamsik. In attacco, vediamo il solito tridente Callejon-Mertens-Insigne. Inizia la gara. Al 2′ si fa vedere il Napoli dalle parti di Cardinale. Cross di Ghoulam dalla sinistra ma la difesa avversaria si fa trovare pronta. Sulla respinta s’invola Hamsik ma il suo tiro è poco preciso e la palla termina fuori. Al 6′ ci prova Hysaj dalla distanza. Il tiro è troppo debole e la palla non centra la porta. All’8′ Hamsik appoggia per Callejon. L’andaluso intercetta di testa davanti a Cardinale ma sbaglia clamorosamente la mira. Al 13′ arriva il gol degli azzurri. Insigne appoggia per Mertens che senza difficoltà batte Cardinale. Al 15′ Callejon si divora una clamorosa occasione da gol. L’andaluso tutto solo davanti al portiere avversario calcia addosso a lui. Al 21′ Mertens s’invola in area, dribbla gli avversari e calcia. Cardinale blocca sicuro. Al 35′ brivido per gli azzurri. Koziello s’invola in area e calcia ma viene fermato e la palla finisce di poco fuori. Al 40′ ci prova ancora il Nizza. Saint-Maximin supera la filena avversaria e calcia. La palla per poco non centra la porta. Nella ripresa, attacca ancora il Napoli. Al 48′ Insigne ci prova dalla sinistra. La palla finisce fuori di poco. Al 51′ è sempre l’attaccante partenopeo a divorarsi una clamorosa occasione. Al 58 ci prova Plea. La palla finisce fuori alla destra di Reina. Al 67′ Insigne tenta la conclusione dalla distanza. Cardinale blocca a terra. Al 69′ Mertens viene atterrato in area e Marciniak concede calcio di rigore agli azzurri. Sul dischetto si posiziona Jorginho che calcia e batte Cardinale. Al 70′ il risultato è di 2-0 per gli azzurri. Al 74′ Plea tenta la conclusione dal limite. La palla finisce alta sopra la traversa. Al 79′ Marciniak espelle due giocatori del Nizza Koziello e Plea. All’87’ Callejon appoggia per Milik. L’attaccante azzurro intercetta tutto solo davanti alla porta ma non va a segno. Al 90′ l’arbitro concede 5 minuti di recupero. Il Napoli continua ad attaccare ma il risultato non cambia. Il match termina 2-0 per gli azzurri.

Stefania Fina

© Copyright 2017 redazione, All rights Reserved. Written For: Il Corriere del Pallone

Info redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CONDIVISIONI