Ex Napoli: Bucchi esonerato dal Sassuolo

Scritto da il 27 novembre 2017
Print Friendly

Giornata non proprio positiva, usando un eufemismo, per gli allenatori della Serie A. Oltre all’esonero di lusso che ha visto il cambio in panchina a Milanello con Gattuso che subentra a Montella, anche in Emilia c’è un avvicendamento in panca: Cristian Bucchi non è più l’allenatore del Sassuolo.

L’Unione Sportiva Sassuolo Calcio comunica di aver sollevato mister Cristian Bucchi dall’incarico di allenatore della prima squadra.
A mister Bucchi vanno i più sentiti ringraziamenti per la professionalità e la passione dimostrate in questi mesi a Sassuolo.

Con questo comunicato pubblicato sul sito ufficiale della società neroverde, il club ha reso noto il sollevamento dell’incarico da parte dell’ex bomber del Napoli. Galeotta fu la sconfitta di sabato nello scontro salvezza di Modena, in cui gli emiliani hanno dovuto soccombere al Verona con un secco 0-2. Troppo pochi anche gli 11 punti in classifica collezionati dalla formazione neroverde fin qui, soltanto uno in più rispetto alla zona retrocessione. Si tratta del terzo esonero da quando la squadra è in Serie A effettuato dal club di Squinzi, che non ha affatto la fama di “mangia-allenatori”, anche perché, di fatto, si potrebbe parlare del secondo. La prima volta infatti, fu proprio alla prima stagione in massima serie, quando Eusebio Di Francesco, dopo una sontuosa campagna acquisti di gennaio, dovette lasciare il posto ad Alberto Malesani, il quale però, poche settimane più tardi subì il medesimo avvicendamento, con l’attuale tecnico della Roma che centrò la salvezza per poi portare, nelle stagioni successive, il club fino alla partecipazione all’Europa League.

Non c’è ancora il nome del nuovo tecnico che guiderà i neroverdi per il proseguo della stagione. In pole c’è Beppe Iachini, reduce dall’esperienza con l’Udinese da maggio ad ottobre dello scorso anno. Il ritardo nella comunicazione potrebbe essere dovuto proprio al fatto che l’ex allenatore del Palermo dovrebbe prima liberarsi contrattualmente dal club di Pozzo, con cui firmò un biennale.

Claudio Musella

© Copyright 2017 redazione, All rights Reserved. Written For: Il Corriere del Pallone

Info redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CONDIVISIONI