Cavese-Nardò 3-0: Quinta vittoria consecutiva per i metelliani

Scritto da il 6 novembre 2017
Print Friendly

CAVA DE’ TIRRENI – (servizio di Nello Bisogno) – La Cavese batte anche il Nardò e incamera la quinta vittoria consecutiva grazie alla doppietta messa a segno da Fella e al goal di Martiniello. Davanti al proprio pubblico la squadra metelliana conferma il suo buon momento e si mantiene nella scia della capolista.

LA CRONACA – Nella prima frazione di gioco le due squadre tardano a carburare e la gara vive una fase di stallo in cui le due formazioni si propongono poco in avanti. La Cavese ci prova al 18° con una conclusione velleitaria di Massimo, che raccoglie un cross di Tripoli, ma la palla è di facile presa per Mirarco. La Cavese sblocca io risultato al 28′: Martiniello con un colpo di testa serve Fella che si coordina bene e con una conclusione dalla lunga distanza insacca alle spalle di Mirarco la palla dell’1-0. Dopo 2 minuti di recupero, accordati dal direttore di gara in seguito all’infortunio capitato a De Pascalis al 45° che esce in barella, si va al riposo con il vantaggio della Cavese

Nella ripresa il Nardò cerca di riaprire la gara e al 47 st ci prova con Versienti, il quale dopo aver dribblato un paio di avversari lascia partire un tiro che termina sull’esterno della rete. Al 9′ gli ospiti ci riprovano con Bertacchi che calcia a rete dal limite, ma la sfera esce alla destra di Bisogno e si perde sul fondo. Al 25° i padroni di casa raddoppiano con Martiniello, abile a sfruttare un cross proveniente dalla destra, che di testa la insacca la palla del 2-0. I metelliani calano i tris al 38° con Fella, che sigla la doppietta personale. Nei minuti di recupero il Nardò si rende pericoloso, sugli sviluppi di un calcio di punizione, con Agodirin che a tu per tu con Bisogno si vede respingere in angolo il suo tiro da distanza ravvicinata. Dopo cinque minuti di recupero l’arbitro comanda la fine delle ostilità. La Cavese supera la formazione pugliese con un netto 3-0 restando sulle orme del Potenza, che non conosce battute d’arresto. Domenica prossima, intanto, gli uomini di mister Bitetto sono chiamati ad un altro difficilissimo banco di prova contro il Gravina in trasferta.
Nello Bisogno

© Copyright 2017 Aniello Bisogno, All rights Reserved. Written For: Il Corriere del Pallone

Info Aniello Bisogno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CONDIVISIONI