Avellino, pokerissimo al Foggia

Scritto da il 9 settembre 2017
Print Friendly

AVELLINO – FOGGIA 5-1

Avellino (4-4-1-1): Lezzerini; Laverone, Suagher, Migliorini, Falasco; Molina, D’Angelo (75′ Moretti), Di Tacchio, Bidaoui; Morosini (69′ Castaldo); Ardemagni (82′ Asencio). A disp.: Radu, Marchizza, Kresic,  Ngawa, Pecorini, Paghera, Camara’. All. Novellino

Foggia (3-5-2): Guarna; Camporese, Empereur (22′ Chirico’), Coletti; Gerbo, Agazzi (58′ Deli) Vacca, Fedele, Rubin; Mazzeo, Beretta (77′ Nicastro). A disp.: Pellizzoli, Loiacono, Fedato, Martinelli, Calderini, Floriano, Celli, Rame’. All. Stroppa

Arbitro: Pinzani di Empoli
Guardalinee: Dei Giudici-Lanotte
Quarto uomo: Fiorini di Frosinone
Ammoniti: 24′ Fedele (F); 25′ Molina (A), 33′ Gerbo (F), 35′ Agazzi (F), 38′ Coletti (F), 38′ D’Angelo (A)
Marcatori: 8′ Ardemagni (A), 21′ Morosini (A), 28′ Mazzeo (F), 36′ Morosini (A), 59′ Ardemagni  (A), 70′ Castaldo (A)
Rec: 1′ pt; 2′ st

Al “Partenio-Lombardi” per il terzo appuntamento della stagione arriva il Foggia di mister Stroppa.
Il tecnico Novellino propone il consueto 4-4-1-1 con la novità Bidaoui sulla sinistra. Rientra anche D’Angelo al posto di Paghera. Morosini ed Ardemagni dirigono l’attacco. Stroppa risponde con un 3-5-2 e lancia in campo dal primo minuto il neo acquisto Camporese. Mazzeo guiderà l’attacco insieme a Beretta. Inizia la gara. I padroni di casa attaccano da subito. Al 1′ Migliorini ci prova dalla distanza. Guarna blocca a terra. Al 3′ è ancora L’Avellino ad attaccare ma questa volta con Bidaoui che calcio di prima. Guarna respinge miracolosamente. Al 7′ Bidaoui appoggia in area per Molina. Il giocatore biancoverde non intercetta bene e manda fuori. Al 7′ ci prova Ardemagni. La palla si stampa sul Paolo.  Un minuto dopo Pinzani concede calcio di rigore ai biancoverdi. Sulla sfera si posiziona Arde5che calcia e batte Guarna. Al 16′ Morosini tenta la conclusione dalla distanza ma spara alto. Al 19′ Bidaoui ci prova dalla sinistra. La palla finisce di poco fuori. Al 21′ arriva la doppietta biancoverde. Morosini s’invola in area e spiazza la difesa avversaria con un gran tiro. Guarna nulla può. Il Foggia probabilmente a reagire su calcio di punizione. Al 27 ci prova Chirico’. Lazzerini respinge. Un minuto dopo l’arbitro concede calcio di rigore agli ospiti. Sul dischetto si posiziona Mazzeo che calcia ed insacca in rete. Al 36′ arriva la rete biancoverde. A metterci la firma è Morosini che insacca in rete di testa. Al 42′ prova a rispondere Chirico’. La palla finisce fuori di poco. Nella ripresa il Foggia prova ad attaccare. Al 48′ Chirico’ tenta la conclusione dalla distanza. La palla si stampa sul fondo. Al 59′ arriva il quarto gol biancoverde. Ardemagni intercetta in area e batte Guarna. Al 70′ è ancora il momento dei padroni di casa e arriva il quanto gol. Gigi Castaldo appena entrato in campo insacca in rete. Al 73′ ci prova ancora Castaldo. Guarna blocca. Negli ultimi minuti prova ad attaccare il Foggia. All’ 84′ ci prova Fedele dalla distanza. La palla finisce fuori. L’Avellino si difende bene e il risultato resta inalterato. Dopo 2 minuti di recupero finisce il match con il risultato di 5-1 per i padroni di casa.

Stefania Fina

© Copyright 2017 Stefania Fina, All rights Reserved. Written For: Il Corriere del Pallone

Info Stefania Fina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CONDIVISIONI